Dalle slot da bar alle slot online

Dalle slot da bar alle slot online

Sono uscite delle statisteche dove vengono alla luce chi sono i giocatori che spendono più soldi nel gioco d’azzardo, esattamente nelle macchinette nei bar e sale VLT, anche se fino a poco tempo fa erano in aumento le donne, in questi ultimi mesi proprio loro hanno diminuito le giocate, invece il giocatore di sesso maschile, esattamente uomini cosidetti “maturi”, sono in aumento, i giovani invece sono in diminuzione.

Tutto questo molto probabilmente anche per “colpa” dei nuovi casino aams, appunto perchè i giovani che usano molto meglio internet e il computer, molto probabilmente preferiscono giocare alle slot online invece di chiudersi in una sala VLT.

La dimestichezza che i giovani 20/30 enni che hanno oggi anche con i nuovi telefonini, fanno si che preferiscono giocare alle slot aams che trovano su internet, molte volte appunto giocando direttamente con il telefonino.

Alcune persono invece non amano giocare alle slot VLT nelle apposite sale bingo o sale VLT, perchè vengono in qualche modo infastidite da altri giocatori che si piazzano dietro di loro curiosando, altre volte proprio parlando del gioco, nelle peggiori delle volte invece chiedono proprio soldi, con la promessa doi restituirli il giorno dopo, proprio quese cose allontano i giocatori dalle sale tradizionali delle macchinette da gioco, avvicinandoli però ai casino in rete e quindi alle slot online, che bisogna anche dire sono molte di più rispetto alle normali macchinette da gioco VLT.

Ho letto anche in molti siti che la maggior parte dei giocatori vivono al nord Italia a differenza di statistiche passate che affermavano il contrario.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.